Ripariamo la Prinz

Raduno Internazionale Nekcarlsulm 2000

Riparazione ” on the road ” di una Prinz di un amico

Era 10 anni che era ferma in garage, ho messo una batteria e dopo pochi giri di motore si è messa in moto…

Questo è quello che mi raccontano tanti che si accingono a restaurare l’auto del nonno, del babbo o

pensano di ricomprarne una avendola posseduta nella loro giventù.
Rimettere in movimento un Prinz che è rimasta ferma molto tempo non vuol dire solo rimetterla in moto o

farla bella di carrozzeria. ( Parola di meccanico)

Per questo cercherò di darvi consigli con foto e descrizione del lavoro per risolvere i più comuni inconvenienti

che solitamente capitano nei primi chilometri della seconda vita delle nostre Prinz.

Gioco sterzo / Rumore sterzo

Boccola lato sinistro

per la riparazione occorre la seguente attrezzatura:

chiavi di 10 – 17 – 19 chiave lunga di 11

estrattore tirante sterzo cacciavite grosso martello grip e pinze regolabili

sostituzione boccola sterzo lato sinistro

togliere il tirante sterzo aiutandosi con l’estrattore togliere la cuffia di riparo
stringere la spina elastica di finecorsa con le grip ed sfilarla aiutandosi con il cacciavite
togliere il fermo della boccola aiutandosi con il cacciavite grosso sia da sotto la vettura sia
attraverso il foro situato sotto il cartone nel bagagliaio anteriore


estrarre la boccola vecchia, soffiare e pulire bene l’alloggiamento infilare la boccola nuova
pulire e controllare i fermi del coperchio di fissaggio
e infilarlo nell’asta cremagliera aiutandosi con le pinze regolabili rimontare la spina fine corsa

Sterzare tutto a destra e tenere il volate con forza in modo che la spina prema sul coperchio della boccola.
A questo punto ripiegare le quattro linguette di fissaggio, sia da sotto con le pinze che dal foro nel bagagliaio con cacciavite e martello.

Gioco sterzo / Rumore sterzo

Boccola lato destro

togliere il tirante sterzo aiutandosi con l’estrattore togliere la cuffia di riparo
stringere la spina elastica di fine corsa con le grip e sfilarla aiutandosi con il cacciavite

con la chiave di 10 togliere le due viti di registro con la chiave di 11 lunga togliere il porta boccola

togliere la boccola vecchia pulire ed inserire la nuova




rimontare il porta boccola rimontare le viti di registro,
con lasta cremagliera sterzata tutta a destra
regolarle fino a perdere quasi tutto il gioco in entrambi i sensi stringere i controdadi

rimontare la spina elastica

Dopo un giro di prova ricontrollare il gioco lato destro , all’occorrenza regolare i due registri .

Gioco del volante in alto e in basso

Sostituzione boccole piantone volante


per la riparazione occorre la seguente attrezzatura:
chiave di 10 chiave esagonale di 5
cacciaviti chiave a bussola di 24

materiale necessario

Boccola canotto (grande)
Boccola cambialuce (piccola)

Smontare il cerchietto e il volante
togliere la vite centrale del del cambialuce
la vite di fermo del bloccasterzo
la vite passante del canotto

abbassare qualche centimetro il canotto segnarsi la posizione dei fili prima di staccare
il cambialuce e sostituire le due boccole

ingrassare le boccole rimontare il canotto il cambialuce e
bloccarli assieme regolando per ultima la vite nell’asola sulla carrozzeria

Post correlati

Rispondi